Pronto a promuovere presso il MATTM l’ampliamento dell’AMP di Porto Cesareo

Dopo l’ok del ministero dell'Ambiente guidato da Sergio Costa per l’ampliamento della Riserva naturale di Torre Guaceto, nel Brindisino, sono pronto a promuovere anche l’allargamento a favore dell’area marina protetta di Porto Cesareo, in provincia di Lecce. Ampliarla con l’annessione delle zone marine del Parco naturale di Porto Selvaggio consentirebbe il rafforzamento del cosiddetto ‘effetto riserva’ sulle popolazioni ittiche costiere, anche tramite il costante e attento monitoraggio delle attività di pesca condotte all’interno dell’area. In questa maniera, la tutela dell’ecosistema e della biodiversità marina - che finalmente riuscirebbero a raggiungere nuovamente l’assetto di una comunità più ‘naturale’ e originaria - potrebbe ben legarsi a un’attività antropica socialmente ed economicamente proficua ma al tempo stesso rispettosa e sostenibile. Penso a un maggior contrasto alla pesca di frodo, una più ampia regolamentazione dell’attività subacquea, la formazione di utenti preparati.

Chi pensa infatti che l’area marina protetta o un suo eventuale ampliamento costituiscano un pericolo per lo sviluppo di un determinato territorio, sbagliano: anche in termini turistici, l’ampliamento potrebbe comportare notevoli vantaggi alla zona di Porto Cesareo e dintorni, anche attraverso la formazione di un turista green, desideroso di conoscere a fondo le bellezze naturali del posto!

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 2'

Pubblicato il: 15/10/2019 - 11:36:0


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

03/07/22 - RIGASSIFICATORI (DL AIUTI (50/2022) PER BLOCCARLI RIPRESENTERÒ IN AULA ALLA CAMERA GLI EMENDAMENTI.

Siamo stanchi dell’arroganza del Governo Draghi che sta legando il Paese per altri 20 anni alle fonti fossili, i partiti hanno deciso di abbassare la testa, noi NO e ripresenteremo gli emendamenti in aula alla Camera per bloccarli. La RESISTENZA CONTINUA.

Leggi di più

Giovanni Vianello

02/06/22 - Festa della Repubblica, lo so, c'è poco da festeggiare!

Giovanni Vianello

Pdl emissioni odorigene, incardinata in commissione Ambiente Camera

Sono onorato di essere il relatore di questa importante proposta che arriva al termine di un impegnativo ascolto dei territori vessati da sgradevoli odori

Leggi di più

Giovanni Vianello

Interrogazione ed esposto per l'inceneritore di Massafra, rischio impatto ambientale

Ho presentato un esposto presso la Procura di Taranto e congiuntamente una interrogazione parlamentare al ministero dell'Ambiente, l'inceneritore di Massafra impatta sull'ambiente, potrebbe esserci un forte rischio

Leggi di più

Giovanni Vianello

Interrogazione a MiBACT su tempi e sede Soprintendenza subacquea a Taranto

È necessario che il MiBACT adotti tutte le azioni necessarie per garantire la piena e pronta operatività della Soprintendenza nazionale per il patrimonio subacqueo nella città di Taranto

Leggi di più

Giovanni Vianello

06/07/2022 - Vergogna! Il Parlamento europeo ha bocciato la risoluzione di rigetto dell'atto che prevede l'inclusione di #gas e #nucleare nella tassonomia verde

Il Parlamento europeo ha bocciato la risoluzione di rigetto dell'atto che prevede l'inclusione di #gas e #nucleare nella tassonomia verde.

Leggi di più

Giovanni Vianello

Incendio Torre Guaceto, presentata interrogazione al MATTM

Dopo l'incendio divampato all'isola di San Domino (Tremiti), ho presentato un ulteriore interrogazione al MATTM sul rogo che ha interessato negli scorsi giorni la riserva di Torre Guaceto, nel Brindisino

Leggi di più

Giovanni Vianello

A Cavallino (LE) per discutere del problema rifiuti

Sabato sono stato a Cavallino, in provincia di Lecce, per discutere sul problema dei rifiuti con i portavoce territoriali del M5S in Parlamento e del Comune interessato

Leggi di più