Più risorse per le Aree Marine Protette

Attraverso un ordine del giorno alla legge di Bilancio 2019, ho richiesto all’Esecutivo che possa valutare l’opportunità di prevedere un intervento normativo ad hoc per incrementare le risorse in favore della gestione e del funzionamento delle Aree Marine Protette. 

L’atto è stato accolto alla Camera! 
Il Governo si è quindi reso disponibile a prendere in considerazione la mia richiesta.

Si tratta di una misura molto importante ai fini della protezione delle specie e degli habitat ma anche della valorizzazione del patrimonio naturalistico italiano, per cui le Aree Marine Protette rappresentano un volano per il rilancio occupazionale, economico e turistico!

Ricordate mia risoluzione in fase di discussione in Commissioni congiunte Ambiente e Attività produttive? 
Il mio interesse per l’incremento ma anche per la creazione di nuove Aree Marine Protette non si ferma all’Odg ma parte da lontano, anche dalla risoluzione che ho presentato qualche mese fa per istituire proprio a Taranto l’Area Marina Protetta delle Isole Cheradi e del Mar Piccolo! 

Sono fermamente convinto che l'Area Marina Protetta possa consentire una forte propensione alla conservazione ambientale e alla promozione di processi produttivi puliti e di qualità! Occorre però programmazione e una seria attività di gestione che necessitano di un incremento ulteriore delle risorse a disposizione, anche per salvaguardare l’ambiente marino, degradato in larga parte dall’inquinamento (vedi l’impatto della plastica sulle nostre coste), l’urbanizzazione e dal trasporto marittimo.

Presto avrete novità e, piccola anticipazione, occhi aperti sul Golfo di Taranto

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 2'

Pubblicato il: 07/01/2019 - 13:31:4


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

Giornata mondiale dell'acqua

Verso il pieno riconoscimento dell'acqua come diritto umano universale

Leggi di più

Giovanni Vianello

La nuova sede del Consiglio regionale pugliese: uno spreco gigantesco

Il M5S Puglia ha impiegato un anno per approfondire la sua indagine sulla nuova sede del Consiglio regionale pugliese, un'opera pubblica molto dispendiosa e ad alto impatto ambientale

Leggi di più

Giovanni Vianello

Bene Patuanelli su ex Ilva di Taranto, ma continueremo a lottare per Taranto libera!

Accolgo con vivo piacere la risposta del Ministro Stefano Patuanelli alla domanda sulla chiusura dell’area a caldo dell’Ilva di Taranto

Leggi di più

Giovanni Vianello

Alcune novità e considerazioni sul porto di Taranto

Questo pomeriggio sono ritornato a trovare il presidente dell'AdSP di Taranto

Leggi di più

Giovanni Vianello

Dl Crescita, interventi su Eipli e AqP grazie al nostro emendamento

Con un emendamento all'articolo 24 del dl Crescita abbiamo blindato l’ingresso di privati nella società che sostituirà EIPLI e per AqP abbiamo prorogato di due anni la concessione  

Leggi di più

Giovanni Vianello

Esposto ad Anac su NewCo di Acquedotto Pugliese

Insieme alla candidata Presidente della Regione Puglia per il M5S, Antonella Laricchia

Leggi di più

Giovanni Vianello

Sul caso ex Ilva parlano tutti senza ascoltare la voce di Taranto!

In questi giorni stiamo subendo le conseguenze di argomentazioni davvero surreali sull’ex Ilva, parole a dir poco mortificanti per i cittadini e per i lavoratori di Taranto

Leggi di più

Giovanni Vianello

Immunità penale Ilva di Taranto, facciamo chiarezza!

Il Ministro Luigi Di Maio a Taranto è stato chiaro: l’immunità penale per i vertici Ilva - compresi i commissari straordinari - è stata abrogata attraverso l’introduzione di una norma nel dl Crescita. Un grande segno di discontinuità ris...

Leggi di più