Ok a mio emendamento per istituire a Taranto aree marine protette Isole Cheradi e mar Piccolo

In commissione Bilancio è stato approvato il mio emendamento alla Manovra con cui diventa legge la possibilità di istituire a Taranto l’Area Marina Protetta (o le aree marine protette) delle Isole Cheradi e del Mar Piccolo!

Un desiderio legittimo di cui se ne parla da 40 anni ma che mai prima d’ora aveva compiuto passi decisivi, ringrazio pertanto il ministero dell'Ambiente che ha accolto l’emendamento da me proposto.

Ecco l'iter dell'istituzione

L’importante approvazione dell’emendamento permette già da ora che le predette aree diventino area marina di reperimento.

Una volta avviato l’iter istruttorio dell’area marina di reperimento, essa viene considerata come area marina protetta di istituzione, il percorso terminerà con il decreto ministeriale di definitiva istituzione della Amp.

Per il mar Piccolo

Ho voluto poi prevedere la possibilità di istituire anche separatamente le due zone di mare, affinché già da ora la futura destinazione d’uso del mar Piccolo possa essere quella di un’area protetta ma anche che questo possa avvenire dopo le bonifiche previste.

Per le Isole Cheradi

Mentre per la zona di mare prospiciente le Isole Cheradi che si affaccia sul Golfo di Taranto può iniziare già da subito l’iter per l’effettiva istituzione.

Un rinnovato impegno

Il percorso per la tutela e la valorizzazione dei mari di Taranto mi ha visto impegnato come promotore sin dall’inizio della legislatura, come già testimonia l’approvazione unanime nel 2019 delle commissioni Ambiente e Attività produttive alla mia risoluzione.

Un valore aggiunto per Taranto

Avere un’area marina protetta significherebbe per Taranto la promozione del turismo sostenibile, la valorizzazione e protezione  delle bellezze naturali del territorio e il contrasto alla pesca di frodo, che nonostante le azioni della Guardia costiera locale rimane un fenomeno molto diffuso.

Dobbiamo proteggere i preziosi habitat marini e le specie che vi soggiornano periodicamente o in maniera stanziale, quali ad esempio i cetacei, delfini, tartarughe e cavallucci marini che trovano nei mari di Taranto una presenza unica dell’intero Mediterraneo!

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 4'

Pubblicato il: 20/12/2020 - 15:16:3


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

Il Parlamento al Mise

Di Maio ha firmato una circolare che permetterà ai parlamentari di partecipare come uditori ai tavoli di crisi aziendali del Mise. Parlamento ed Esecutivo possono lavorare insieme per migliorare la qualità di vita dei cittadini  

Leggi di più

Giovanni Vianello

Puglia Futura a Taranto, la nostra convention sull'innovazione

Puglia Futura è il titolo che abbiamo scelto per la convention organizzata dal M5S Puglia sui temi dell’innovazione in ambito amministrativo, ambientale, sanitario, infrastrutturale, economico, culturale. Si svolgerà a Taranto dal 1...

Leggi di più

Giovanni Vianello

21/05/22 - NO ALLA FIDUCIA AL GOVERNO DRAGHI. La mia dichiarazione di voto per conto di Alternativa

Abbiamo votato NO alla fiducia al governo Draghi! L'ultimo decreto per contrastare gli effetti della crisi ucraina contiene norme disastrose, che non rappresentano le volontà dei cittadini italiani.

Leggi di più

Giovanni Vianello

23/05/22 - La Commissione Europa raccomanda l'Italia di investire maggiormente in riqualificazione energetica

La Commissione europea nelle parte dedicata all'Italia delle raccomandazioni agli Stati membri ha evidenziato come il nostro Paese dovrebbe prorogare nel tempo i piani di finanziamento per la ristrutturazione energetica degli edifici, realizzare piani mirati a ristrutturaz...

Leggi di più

Giovanni Vianello

Con Facciamo Ecoscuola 3 mln di euro per la sostenibilità negli istituti scolastici italiani

Grazie al nostro taglio degli stipendi parlamentari, le scuole italiane potranno presentare entro il 15 gennaio progetti per promuovere la sostenibilità tra le nuove generazioni!

Leggi di più

Giovanni Vianello

Taranto: Mittal, Emiliano, Boccia e Forza Italia

Vi dico la mia riguardo le notizie e dichiarazioni che si sono rincorse in questi giorni su Taranto ed ex Ilva...

Leggi di più

Giovanni Vianello

Ilva, l'Avvocatura conferma i dubbi già espressi sulla procedura di gara

Sono state confermate le criticità espresse dal ministero dello Sviluppo economico e già rilevate dall'Anac sulla legittimità della gara, la stessa infatti risulta viziata da eccesso di potere a danno dei cittadini

Leggi di più

Giovanni Vianello

Necessario ripristinare viabilità su SS 96

Con il primo cittadino di Modugno abbiamo discusso in generale sulla necessità di ripristinare al più presto la viabilità sulla statale 96, e poi abbiamo soffermato la nostra attenzione sul sovrappasso che insiste sulla statale, ormai chiuso da u...

Leggi di più