Coronavirus, Proposta di divieto di gioco nelle tabaccherie

In questi giorni ricevo molte segnalazioni da parte dei cittadini su come alcuni, soprattutto anziani, si rechino alle tabaccherie o nei bar per giocare al "gratta e vinci" o alle slot machine. È indubbio che tali gesti, che non sono certo di necessità, contribuiscano ad aumentare il rischio di contagio!

A seguito delle disposizioni per contenere il contagio da Coronavirus decise dal Governo e considerato l’evolversi della situazione di aumento dei contagi, i sindaci possono disporre, con un’ordinanza contingibile e urgente, che con effetto immediato impongano agli esercizi nei cui locali si svolgono attività miste (ad esempio bar, tabacchi) la sospensione di tutti i tipi di gioco che prevedono vincite in denaro (ad esempio new slot, gratta e vinci, 10 e lotto)...

Il mancato rispetto di questa disposizione può essere punito dall’art.650 del Codice Penale, salvo che il fatto non costituisca un reato più grave!

Alcuni sindaci lo hanno già fatto, come i 5 Stelle Raimondo Innamorato di Noicattaro, Fabrizio Baldassarre di Santeramo e Luca Lopomo di Crispiano. Invito tutti gli altri a fare altrettanto!

È un buon momento per limitare una pratica che troppo spesso si tramuta in una vera sciagura per intere famiglie e che oggi può concorrere ad aumentare i casi di contagio da Coronavirus.

Insieme ce la faremo!

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 2'

Pubblicato il: 19/03/2020 - 20:43:0


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

SalvaMare approvato alla Camera!

Ora passa al Senato per l'ok definitivo. Via libera anche a due emendamenti importantissimi sottoscritti da tutta la commissione Ambiente

Leggi di più

Giovanni Vianello

SuperEcoBonus 110% per l'edilizia e bonus auto

Uno slancio fondamentale per invertire la rotta sul fronte ambientale e creare nuovi posti di lavoro

Leggi di più

Giovanni Vianello

Presentato esposto su discarica Li Cicci

Quando le discariche sono vicine all'esaurimento succede una cosa molto strana: il gestore fallisce o cambia. È il caso della discarica Li Cicci di Manduria o della Vergine a Lizzano

Leggi di più

Giovanni Vianello

Milleproroghe, la proroga approvata su PiTESAI e moratoria stop triv è solo primo passo

Mio emendamento approvato con riformulazione al Milleproroghe

Leggi di più

Giovanni Vianello

Testa e cuore per una Taranto libera!

Ho un messaggio per voi, continuiamo a lavorare in silenzio per la nostra bellissima città

Leggi di più

Giovanni Vianello

In Parlamento la commissione Ecomafie

Da lunedì inizierà nell’Aula della Camera la discussione delle proposte di legge per l’istituzione della commissione di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti, anche grazie all’impegno del gruppo M5S Ambiente

Leggi di più

Giovanni Vianello

24 aprile a Taranto, con Luigi Di Maio e altri 4 Ministri

Abrogazione dell'immunità penale, introduzione della Valutazione preventiva del Danno Sanitario, cronoprogramma per la riconversione economica della città di Taranto insieme all'istituzione di tre tavoli di lavoro su rigenerazione urbana, ambiente e ...

Leggi di più

Giovanni Vianello

Piano Invasi, firmato da Conte il DPCM, 260 mln di euro totali

Parliamo di un primo stanziamento di 260 milioni di euro totali che sarà erogato alle Regioni per finanziare 57 interventi in tutto: 18 di progettazione e 29 anche di realizzazione sull’intero territorio nazionale

Leggi di più