Da Ministro Orlando attenzione rimane alta su lavoratore Ilva licenziato

Ho voluto dimostrare di persona il mio sostegno al lavoratore Ilva licenziato da Mittal partecipando, insieme al collega del M5S Gianpaolo Cassese, al presidio organizzato a Roma, sotto il ministero del Lavoro dal sindacato USB.

Il Ministro Orlando incontrando il lavoratore licenziato, Riccardo Cristello, accompagnato dal coordinatore provinciale dell’USB Francesco Rizzo, ha garantito che verrà mantenuta alta l’attenzione sul caso.

A mio avviso peró, è importante non abbassare la guardia fino al reintegro di Cristello. Ricordo che sulla vicenda ho presentato la settimana scorsa una interrogazione parlamentare, inoltre ho chiesto che il Ministro Orlando venga a riferire in Aula per chiarire i termini della vicenda. A mio avviso questo gravissimo caso di licenziamento e di censura del pensiero deve essere affrontato senza tentennamenti. Bisogna porre un freno all’atteggiamento intimidatorio di Mittal, sembra che il gestore voglia ‘colpirne uno per educarne 100’.

Questa non è che l’ennesima manifestazione di mala gestione da parte di Mittal che ha sempre dimostrato una disposizione di scontro nei confronti del Paese, del territorio tarantino, dei cittadini e dei lavoratori.

 

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 2'

Pubblicato il: 15/04/2021 - 17:42:3


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

M5S, taglio agli sprechi della politica e ai vitalizi

Grazie al Movimento 5 Stelle i prossimi anni saranno all'insegna del risparmio per le casse di Camera e Senato. Obiettivo: riavvicinare i cittadini alle Istituzioni, legarci da un rapporto fiducia, finalmente reciproco

Leggi di più

Giovanni Vianello

Ponte Morandi, cade il segreto sulla convenzione con Autostrade

Dal 28 agosto sono pubbliche sul sito del MIT tutte le convenzioni di concessione autostradale completi di allegati e piani finanziari, finora coperti da segreto

Leggi di più

Giovanni Vianello

Con il decreto Clima ricadute positive anche in Puglia

Il dl Clima contiene anche misure a favore dei comuni italiani interessati da due procedure d’infrazione legate al superamento dei valori limite di biossido di azoto (N02) e di polveri sottili (PM10). Nel caso della Puglia sono 7 i comuni colpiti dalla procedur...

Leggi di più

Giovanni Vianello

Ok a mio Odg per recepire anticipatamente la direttiva ue plastiche

Accolto il mio OdG sul recepimento anticipato della direttiva "riduzione plastiche monouso"

Leggi di più

Giovanni Vianello

Le varie facce della riconversione economica per Taranto

Oggi visita agli stabilimenti Leonardo di Taranto e Grottaglie con i colleghi Aresta, Cassese, De Giorgi, Ermellino e Turco

Leggi di più

Giovanni Vianello

Deposito unico e rifiuti radioattivi, vi racconto qualcosa sull'audizione di SOGIN in Ecomafie

Oggi in commissione Ecomafie abbiamo audito il Presidente di SOGIN, Perri, e l'AD Fontani. Ci sono importanti aggiornamenti sul deposito unico nazionale di rifiuti radioattivi

Leggi di più

Giovanni Vianello

Emendamento per ridurre il costo delle bollette energetiche dei cittadini!

Lo Stato obbliga i cittadini a pagare sulle bollette energetiche (sempre più costose) gli alti costi del consumo energetico delle industrie “energivore"

Leggi di più

Giovanni Vianello

Tremiti, una interrogazione dopo gli incendi. Potenziare la gestione dell'emergenza

Ho presentato una interrogazione parlamentare dopo gli incendi che hanno colpito al cuore le bellissime Isole Tremiti

Leggi di più