Milleproroghe, ok a mio OdG su integrazione salariale cassintegrati Ilva in AS

L’impegno a rifinanziare l’integrazione salariale a favore dei lavoratori cassintegrati ILVA in AS è stato accolto dal Governo nell'ambito dell'approvazione degli ordini del giorno al decreto Milleproroghe. Ho deciso di presentare un Ordine del Giorno [è il numero 41 a mia prima firma] dopo aver appreso che il mio emendamento, che chiedeva lo stanziamento di 19 milioni di euro per garantire il sostegno al reddito ai cassintegrati Ilva in AS nel 2021, non è stato approvato, nonostante ci fossero state in precedenza numerose rassicurazioni in tal senso.

Mi aspetto che il nuovo Governo possa dar seguito concreto all'impegno accolto con il mio ordine del giorno, affinché l’integrazione salariale venga presto riconosciuta. Le esigenze di 1700 lavoratori più le rispettive famiglie non possono continuare a essere rimandate, le proteste che sono seguite dopo i mancati via libera all’integrazione salariale dalla legge di Bilancio in poi e le numerose riunioni e sollecitazioni dei sindacati devono trovare ascolto e riscontro.

Io continuerò a impegnarmi in ogni sede possibile affinché la misura venga promossa, a tutela della dignità di questi lavoratori, che ribadisco sono già molto vessati dalle attuali condizioni dello stabilimento.

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 2'

Pubblicato il: 23/02/2021 - 17:02:0


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

Oltre 133mila beneficiari reddito e pensione cittadinanza in province Taranto, Brindisi e Bari

Continua anche nelle province di Bari, Brindisi e Taranto la performance positiva delle misure introdotte dal M5S per contrastare la povertà

Leggi di più

Giovanni Vianello

Continuare per Cambiare, anche in Europa

Presentazione del programma del MoVimento 5 Stelle per le Europee 2019, per cui si voterà il prossimo 26 maggio

Leggi di più

Giovanni Vianello

Ilva, c'è un conflitto di interesse tra l'avvocatura dello Stato e Arcelor Mittal?

Le indiscrezioni relative a un potenziale conflitto di interessi tra l’Avvocatura dello Stato e il colosso Arcelor Mittal ci spingono a intervenire celermente anche con azioni parlamentari

Leggi di più

Giovanni Vianello

Cavalcaferrovia di Adelfia, manca il via libera della Regione Puglia! 

Nel corso degli incontri del passato fine settimana ho accompagnato le Consigliere del M5S Puglia, Antonella Laricchia, e del M5S Adelfia, Francesca De Palma, all'incontro con i tecnici di Ferrovie del Sud Est 

Leggi di più

Giovanni Vianello

Discarica di Grottaglie, il ministero dell'Ambiente risponde a una mia interrogazione

Proprio ieri il ministero dell'Ambiente ha risposto nella commissione competente alla Camera a un atto (cofirmato dal collega Cassese) in merito alla discarica di Grottaglie. Siamo in attesa della sentenza del Tar di Lecce

Leggi di più

Giovanni Vianello

Arcelor Mittal: "L'immunità non è nel contratto!"

Oggi in commissione Attività produttive della Camera ho partecipato all’audizione dei rappresentanti di Arcelor Mittal che sono intervenuti sulle prospettive industriali dello stabilimento siderurgico di Taranto

Leggi di più

Giovanni Vianello

L'arroganza del potere non ha limiti, o quasi...

Le vicende legate al Presidente della Provincia di Taranto, Martino Tamburrano, sembrano non avere fine. Proprio ieri il Tribunale di Bari si è espresso sull'ultima nomina dell'Ente di via Anfiteatro, rispondendo alla richiesta dei comuni soci di minoranza di Ctp

Leggi di più

Giovanni Vianello

Nucleare, parte la consultazione pubblica per il deposito nazionale

No in Puglia e Basilicata

Leggi di più