Continuare per Cambiare, anche in Europa

La strada come simbolo di un percorso che abbiamo iniziato il 4 marzo 2018 e che vogliamo portare avanti anche in Europa il prossimo 26 maggio.

Uno slogan, #ContinuareXCambiare, perché crediamo di aver fatto tanto per l’Italia nel corso di questi mesi ed è importante che si riesca a portare tutti i nostri temi anche in Europa. 

Oggi a Roma abbiamo presentato il nostro programma #Europee2019, sono dieci punti, dieci fatti che contraddistinguono la nostra identità. Vogliamo essere concreti, quindi credibili, vogliamo il cambiamento anche in Europa. 

I NOSTRI PUNTI 

1) Salario Minimo Europeo per tutti i lavoratori
2) Investimenti per la crescita e la piena occupazione: stop all’Austerity!
3) Misure di sostegno economico alle Famiglie e al Ceto Medio
4) Incentivi alle imprese ambientalmente sostenibili
5) Redistribuzione e rimpatri
6) Lotta alla grande evasione in Europa: meno tasse agli italiani
7) Facciamo rientrare in Italia i nostri giovani fuggiti all’estero
8) Tutela del Made in Italy, divieto di OGM e di pesticidi nocivi per salute e ambiente
9) Taglio stipendi e privilegi dei commissari e dei parlamentari europei
10) Investimenti per l’istruzione, la sanità, le infrastrutture e la sicurezza del territorio fuori dai vincoli di bilancio dell’Unione Europea

LA DIRETTA DA ROMA CON LUIGI DI MAIO 
 

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 3'

Pubblicato il: 02/05/2019 - 16:23:5


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

Buone notizie sul fronte trivelle! Nel solo mese di febbraio 2021

L'Eni ha presentato due istanze di rinuncia per una concessione di coltivazione di idrocarburi (al largo dell’Emilia Romagna) e per un permesso di ricerca (al largo del Veneto)

Leggi di più

Giovanni Vianello

Ilva, Pd senza vergogna davanti ai cancelli del siderurgico

Qualche giorno fa davanti ai cancelli Ilva si è presentato il segretario Pd, Maurizio Martina. Che coraggio dopo il disastro combinato quando il suo partito era al governo! 

Leggi di più

Giovanni Vianello

Sconcertante ritardo di Emiliano su 70 mln dello Stato per offerta sanitaria a Taranto

Questa mattina, nell'Aula della Camera, ho discusso una interpellanza urgente per chiedere al ministero della Salute che fine abbiano fatto i 70 milioni di euro stanziati dal dicastero e affidati alla Regione Puglia per potenziare l'offerta sanitaria a Taranto

Leggi di più

Giovanni Vianello

Il rilancio di Taranto passa anche da una efficiente rete ferroviaria

Vi aggiorno sui contenuti dell'incontro di questa mattina con il responsabile Investimenti Area Sud di RFI

Leggi di più

Giovanni Vianello

Strade e scuole in salvo anche in Puglia!

Grazie al finanziamento previsto dal decreto collegato alla Bilancio 2019 per ciò che riguarda le risorse a favore delle Province. In questo caso quelle appartenenti alle Regioni a Statuto ordinario. In arrivo in Puglia, solo per quest'anno, circa 16 mln di euro! Ma...

Leggi di più

Giovanni Vianello

Pronto a promuovere presso il MATTM l’ampliamento dell’AMP di Porto Cesareo

Dopo l’ok del Ministero guidato da Sergio Costa per l’ampliamento della Riserva naturale di Torre Guaceto, nel Brindisino, sono pronto a promuovere anche l’allargamento a favore dell’area marina protetta di Porto Cesareo, in provincia di Lecce

Leggi di più

Giovanni Vianello

Milleproroghe, estendiamo a 30 mesi la moratoria contro trivelle e Air Gun!

Nelle commissioni Bilancio e Affari costituzionali sono stati approvati con riformulazione gli emendamenti presentati da me e il collega Cillis che prorogano la moratoria contro le trivelle e gli Air Gun fino a 30 mesi

Leggi di più

Giovanni Vianello

Gestione rifiuti covid, perplessi dalla risposta del ministero dell'Ambiente

Una interpellanza urgente al ministero dell'Ambiente dal gruppo M5S Ambiente della Camera. Sono intervenuto in replica!

Leggi di più