Tracimazione percolato nella discarica di Giovinazzo? Arrivata la risposta di Arpa Puglia

Probabilmente a causa delle copiose piogge degli scorsi giorni le condizioni della discarica San Pietro Pago di Giovinazzo sono notevolmente peggiorate. In particolare, un video in circolazione sui social network, mostra una possibile tracimazione del percolato che, se attestato, sarebbe impattante sull’ambiente. 
 

Ho richiesto ad Arpa Puglia e altri enti competenti in materia ambientale di intervenire attraverso un sopralluogo che accerti lo stato della discarica. Insieme alla collega Francesca Galizia vogliamo sapere se è già disponibile la documentazione relativa a probabili contaminazioni della falda, dei terreni e dell’aria nonché avere chiarimenti in merito alle ripercussioni patologiche che tali eventi potrebbero avere sulla salute delle persone e sulle coltivazioni. Infine, poi, se sono previste misure di messa in sicurezza d’emergenza.

!!! NEWS!!! Di seguito, gli ultimi aggiornamenti da Arpa Puglia che ha risposto alla mia richiesta scritta inviata alla fine di ottobre. Del caso me ne sto occupando con la collega alla Camera, Francesca Galizia.

A seguito della nostra richiesta scritta, l’Arpa regionale ci fa sapere che lo scorso 15 novembre ha iniziato il campionamento dei suoli ove è stato denunciato lo sversamento di percolato, mentre il 19 novembre ha proceduto al campionamento delle acque sotterranee sottese alla discarica. I risultati che si otterranno dalle matrici ambientali campionate, poi, saranno in maniera tempestiva comunicate alle autorità competenti, per definire l’impatto ambientale del fenomeno e le eventuali azioni di bonifica da intraprendere. 

Già noto è che la Regione Puglia, attraverso deliberazione di Giunta, ha affidato al comune di Giovinazzo la messa in sicurezza e gestione della discarica e, coinvolto nello specifico il dipartimento di Bari di Arpa Puglia per il programmato campionamento descritto in precedenza. Sempre l’Amministrazione della cittadina in provincia di Bari, ha affidato alla società Teorema il ripristino funzionale dei presidi di monitoraggio della discarica (già terminato lo scorso 13 novembre) nonché l’assistenza tecnica ai campionamenti.

Condividiamo queste ultime comunicazioni inviate da Arpa Puglia per motivi di trasparenza nei confronti della cittadini che giustamente sono preoccupati per le eventuali conseguenze a livello di salubrità dei luoghi e delle persone. Dal canto nostro ribadiamo estremo interesse a controllare e richiedere puntuali informazioni sul corretto prosieguo degli accertamenti da parte degli enti.

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 3'

Pubblicato il: 02/11/2018 - 16:16:5


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

La nuova maggioranza sostenga le nostre proposte su Taranto!

Con la norma su immunità contenuta nel dl Imprese non riteniamo che sia stato raggiunto il bilanciamento degli interessi tra impresa, cittadini e diritti costituzionali

Leggi di più

Giovanni Vianello

Il ministero dell'Ambiente si trasformerà in una casa di vetro!

Da #FreePlasticChallenge al DM Trasparenza, il ministero dell'Ambiente sta dimostrando di essere dalla parte del cambiamento. Da adesso tutti i portatori d'interesse in materia ambientale che entreranno in contatto con gli il Ministero e gli enti a esso collegati ...

Leggi di più

Giovanni Vianello

Chiesto ad AqP di sospendere i distacchi dell'acqua

Proprio questa mattina ho inviato nel merito una lettera di richiesta, anche all’attenzione di Michele Emiliano e dell’assessore regionale Giannini! 

Leggi di più

Giovanni Vianello

Sport e periferie: 3,6 mln alla Puglia

È online la graduatoria finale per il finanziamento dei progetti presentati nell’ambito del bando “Sport e Periferie 2018”. Il fondo finanzierà con circa 72 milioni di euro 245 progetti su impianti sportivi sparsi su tutto il territorio ita...

Leggi di più

Giovanni Vianello

Emissioni odorigene, interviene il ministero dell'Ambiente

La settimana parlamentare si chiude con la discussione della mia interpellanza urgente sulle emissioni odorigene, tema sul quale serviva fare chiarezza, infatti, da oggi il Ministero interviene sanando un gap esistente a livello normativo

Leggi di più

Giovanni Vianello

Moscati di Taranto, presenterò interrogazione al Ministro Speranza

Presenterò un atto rivolto al Ministro Speranza per fare chiarezza sui gravi fatti accaduti al Moscati di Taranto

Leggi di più

Giovanni Vianello

Europee, M5S primo al Sud, in Puglia, a Taranto provincia e comune!

Una riflessione sul risultato locale del M5S alle Europee 2019 del 26 maggio scorso

Leggi di più

Giovanni Vianello

Sta per arrivare SalvAmare, il provvedimento per proteggere i nostri mari dalla plastica

Oggi c'è stato il question time in Aula al quale ha risposto, tra gli altri, il Ministro Costa di Ambiente. Abbiamo parlato della gestione della plastica in mare e ricordato quali sono le misure imminenti che l'Italia prenderà a contrasto del monouso 

Leggi di più