Sull'ammodernamento della SS 172 risponde il Ministero

La crescita del Mezzogiorno passa anche dallo sviluppo delle infrastrutture, infatti i lavori di ammodernamento della Strada Statale 172, che collega il comune di Casamassima con quello di Taranto, interesseranno anche le tratte Casamassima-Turi e Turi-Putignano. Lo ha confermato nel corso di una interrogazione a risposta immediata in commissione Ambiente il Sottosegretario di Stato alle Infrastrutture, Michele Dell'Orco.

Dopo essersi accertato con Anas, il ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture ci ha assicurato che l’intervento sulla SS 172, cosiddetta ‘strada dei trulli’, prevede anche il miglioramento funzionale del tratto di strada di penetrazione a Putignano per circa 2,3 chilometri. L’opera è inoltre inserita fra le infrastrutture strategiche di interesse nazionale nonché nella convenzione stipulata tra Anas e la Regione Puglia.

Come gruppo Ambiente del M5S siamo molto soddisfatti dell’impegno dimostrato ancora una volta da questo governo, in questo caso del ministero delle Infrastrutture, che non solo ha smentito la possibilità che le tratte Turi-Putignano e Casamassima-Turi non venissero incluse negli interventi di miglioramento della SS 172, ma si è anche impegnato a controllare che le attività sia future sia riguardanti i lavori di continuazione sulla Statale verranno svolti da Anas in maniera corretta e nel minor tempo possibile. 

Qui la risposta del MiT

 

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 2'

Pubblicato il: 27/07/2018 - 15:57:5


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

01/01/22 -EX ILVA: DRAGHI E I PARTITI SCIPPANO FONDI ALLE BONIFICHE DI TARANTO, VERGOGNA.

Il Decreto Milleproroghe 2022 si trasforma nel 14° decreto Salva Ilva, Draghi e i partiti rappresentati nel Consiglio dei Ministri (PD, Forza Italia, M5S, IV, Lega, Leu) sottraggono i fondi del Patrimonio Destinato

Leggi di più

Giovanni Vianello

L'immunità penale Ilva è una norma giuridica, come tale va trattata

Ritorno sul tema dell'immunità penale, per fare - ancora una volta - chiarezza

Leggi di più

Giovanni Vianello

06/07/2022 - Vergogna! Il Parlamento europeo ha bocciato la risoluzione di rigetto dell'atto che prevede l'inclusione di #gas e #nucleare nella tassonomia verde

Il Parlamento europeo ha bocciato la risoluzione di rigetto dell'atto che prevede l'inclusione di #gas e #nucleare nella tassonomia verde.

Leggi di più

Giovanni Vianello

A Taranto ritorna la soprintendenza con una grande novità!

Taranto sarà la sede - unica in Italia - della Soprintendenza Nazionale per il Patrimonio culturale subacqueo! 

Leggi di più

Giovanni Vianello

Torre Guaceto, ok all'ampliamento della riserva!

Il ministero dell'Ambiente risponde a una mia interrogazione

Leggi di più

Giovanni Vianello

07/04/22 - Incentivi auto un passo indietro

Il premier Mario Draghi ha firmato il Dpcm che ridisegna e finanzia in maniera strutturale l’incentivo per l’acquisto di veicoli, auto e moto, elettrici, ibridi e a basse emissioni. Ma lo fa malissimo! Un evidente passo indietro che bloccherà il settore elet...

Leggi di più

Giovanni Vianello

Taranto, 90 milioni per far rinascere Città vecchia

Ma anche a favore dell’ampliamento del Museo MarTa, della riqualificazione e decoro del centro storico, della valorizzazione degli ipogei e per una nuova sede dell'Archivio di Stato 

Leggi di più

Giovanni Vianello

Ultimissime dal MiSE

Due notizie fresche fresche dal ministero dello Sviluppo economico guidato dal nostro Luigi Di Maio

Leggi di più