La legge sugli ecoreati dà i suoi frutti

Con l'operazione di questa mattina la Guardia di Finanza della Regione Puglia ha svolto uno straordinario lavoro nella lotta agli ecoreati, tutelando l’ambiente e la salute dei cittadini. Un problema che va avanti da anni anche a causa della gestione deficitaria del ciclo dei rifiuti da parte del governo regionale a guida Pd.

Lo conferma il sequestro di 32 discariche abusive, con oltre 6.200 tonnellate di rifiuti, tra cui amianto, batterie, scarti di lavorazione industriale ed addirittura auto rubate e abbandonate: se Emiliano non mette seriamente mano al ciclo dei rifiuti facendo partire differenziata e la giusta impiantistica per il trattamento, si continueranno a registrare fatti del genere.

Introdurre norme più efficaci e sanzioni più severe significa anche disincentivare chi oggi continua ad inquinare puntando sull’impunità o su pene irrisorie. In tal senso il MoVimento 5 Stelle continuerà a lavorare per tutelare la salute e l’ambiente dei cittadini!

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 1'

Pubblicato il: 19/02/2019 - 23:36:1


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

Intervento in Aula sul ddl SalvaMare - discussione generale

Questo pomeriggio sono intervenuto in Aula della Camera nell'ambito della discussione generale sul ddl SalvaMare. Leggi il mio intervento completo

Leggi di più

Giovanni Vianello

Con il dl Fisco arriva l'IMU per le piattaforme petrolifere marine

Si chiama IMPI ed è il nuovo IMU per le piattaforme petrolifere marine. Più risorse ai Comuni italiani interessati

Leggi di più

Giovanni Vianello

A Cavallino (LE) per discutere del problema rifiuti

Sabato sono stato a Cavallino, in provincia di Lecce, per discutere sul problema dei rifiuti con i portavoce territoriali del M5S in Parlamento e del Comune interessato

Leggi di più

Giovanni Vianello

Nel 2017 quasi 2 milioni di tonnellate di rifiuti smaltiti tra speciali e urbani nella provincia di Taranto

Dati Ispra allarmanti: nel 2017 quasi 2 milioni di tonnellate di rifiuti smaltiti tra speciali e urbani nella provincia di Taranto. Un numero esorbitante e completamente sbilanciato rispetto al dato pugliese  

Leggi di più

Giovanni Vianello

Litoranea ionico-salentina: regno dell'abusivismo

Ho presentato formale esposto alle autorità competenti per denunciare il degrado e lo stato di abusivismo della litoranea ionico-salentina, in preda a rifiuti, parcheggi che impattano sull'ambiente e campeggi abusivi

Leggi di più

Giovanni Vianello

Oloturie a rischio: estendere il divieto di pesca!

Le oloturie sono animali marini a rischio estinzione. Ho presentato una interrogazione parlamentare al ministero delle Politiche agricole  

Leggi di più

Giovanni Vianello

Il ministro dell’Agricoltura, Teresa Bellanova, pensi al suo settore invece di provare a fare “l’industrialista obsoleta”!

La Bellanova dovrebbe seguire maggiormente le grandi problematiche legate al settore dell’agricoltura per cui è stata chiamata a fare il Ministro, invece di continuare a fare ‘l’industrialista dalla visione obsoleta, ottocentesca e priva di elementi di...

Leggi di più

Giovanni Vianello

Il decreto Riordino dei Ministeri al vaglio di Montecitorio

Oggi e domani al vaglio della Camera dei Deputati la conversione in legge del decreto che si occupa di riordinare competenze e funzioni dei Ministeri

Leggi di più