Integrazione salariale lavoratori cassintegrati ILVA in A.S.

L’integrazione salariale per i circa 1700 lavoratori cassintegrati Ilva in Amministrazione straordinaria va garantita anche per il prossimo anno.

Per questa ragione ho presentato nella legge di Bilancio un emendamento che prevede la proroga della misura anche per l’anno 2021 nel limite di spesa di 19 milioni di euro.

L’integrazione salariale, di cui mi sono già fatto promotore sempre tramite emendamento nel passato decreto Milleproroghe, continua a essere una misura fondamentale a tutela della dignità degli operai che, a maggior ragione in un contesto ambientale e lavorativo complesso come quello dello stabilimento siderurgico di Taranto, devono poter contare sull’estensione di questo importante sostegno al reddito.

Mi auguro che l’emendamento possa proseguire il suo iter con esito positivo, lo Stato ha il dovere di intervenire sui lavoratori di Taranto anche tramite quest’ulteriore riconoscimento economico. 

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 1'

Pubblicato il: 09/12/2020 - 18:21:3


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

07/07/2022 - Auto elettriche: le decisioni di Draghi, Giorgetti e Cingolani di sabotare il comparto sono di illogiche

Auto elettriche: le decisioni di Draghi, Giorgetti e Cingolani di sabotare il comparto sono di illogiche e diametralmente opposte a quanto scritto nel Rapporto STEMI del ministero dei Trasporti che invece mette in risalto i vantaggi per il nostro Paese ad accelerare garantendo...

Leggi di più

Giovanni Vianello

Il Ministro Fioramonti ritorna a Taranto!

Vi racconto la giornata trascorsa ieri a Taranto con il ministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti, tra inaugurazioni, visite e incontri con i cittadini

Leggi di più

Giovanni Vianello

Gualtieri dice no a integrazione salariale per lavoratori Ilva in AS

L’emendamento a mia prima firma sul rifinanziamento dell'integrazione salariale a favore dei lavoratori cassintegrati Ilva in AS è stato ignorato dal MEF guidato da Roberto Gualtieri, a farne le spese sono 1800 lavoratori in Cigs tra Genova e Taranto

Leggi di più

Giovanni Vianello

Il decreto Riordino dei Ministeri al vaglio di Montecitorio

Oggi e domani al vaglio della Camera dei Deputati la conversione in legge del decreto che si occupa di riordinare competenze e funzioni dei Ministeri

Leggi di più

Giovanni Vianello

A Cavallino (LE) per discutere del problema rifiuti

Sabato sono stato a Cavallino, in provincia di Lecce, per discutere sul problema dei rifiuti con i portavoce territoriali del M5S in Parlamento e del Comune interessato

Leggi di più

Giovanni Vianello

Esposto ad Anac su NewCo di Acquedotto Pugliese

Insieme alla candidata Presidente della Regione Puglia per il M5S, Antonella Laricchia

Leggi di più

Giovanni Vianello

Scuola, uso possibile della mascherina di comunità

L’utilizzo della mascherina di comunità a scuola per proteggere i nostri ragazzi e contribuire alla tutela dell’ambiente

Leggi di più

Giovanni Vianello

Decreto dignità , la Waterloo del precariato

È stato approvato dal CdM il DL Dignità, ossia lo strumento attraverso il quale il governo del cambiamento ha iniziato a smantellare il Jobs Act che ha distrutto il mondo del lavoro relegando l’articolo 4 della Costituzione ai margini

Leggi di più