Cemerad di Statte (TA), il Governo finanzi la rimozione degli ultimi 3000 fusti radioattivi

In un capannone fatiscente, picchettato e senza vigilanza h24 sono presenti da oltre un anno ancora 3 mila dei 16 mila fusti radioattivi originari poiché, nonostante la segnalazione di marzo 2020 del Commissario Corbelli alla Presidenza del Consiglio, non sono stati finanziati gli ultimi interventi.

I fusti sono pronti per essere rimossi ma senza nuove risorse essi non potranno essere allontanati e il sito bonificato, senza vincoli radiologici. Anche se oggi la situazione radiologica è nettamente meno rischiosa rispetto a qualche anno fa, bisogna terminare la bonifica, e per sopperire alle mancanze del CIS, dopo la relazione che abbiamo fatto in commissione d’inchiesta Ecomafie, ho proposto e fatto inserire nella mozione sui rifiuti radioattivi approvata alla Camera qualche settimana fa, un impegno specifico al Governo su Cemerad. 

Ringrazio per l’accoglienza il Presidente Perri e il Direttore Troiani di Sogin e lo staff del Commissario Corbelli. Sono oltre 20 anni che la Cemerad attende di essere bonificata, il Governo non perda ulteriormente tempo e rispetti la volontà del Parlamento di verificare e finanziare la rimozione totale e la bonifica della Cemerad.

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 2'

Pubblicato il: 17/05/2021 - 08:33:0


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

Incendio Torre Guaceto, presentata interrogazione al MATTM

Dopo l'incendio divampato all'isola di San Domino (Tremiti), ho presentato un ulteriore interrogazione al MATTM sul rogo che ha interessato negli scorsi giorni la riserva di Torre Guaceto, nel Brindisino

Leggi di più

Giovanni Vianello

Il ministero dell'Ambiente si trasformerà in una casa di vetro!

Da #FreePlasticChallenge al DM Trasparenza, il ministero dell'Ambiente sta dimostrando di essere dalla parte del cambiamento. Da adesso tutti i portatori d'interesse in materia ambientale che entreranno in contatto con gli il Ministero e gli enti a esso collegati ...

Leggi di più

Giovanni Vianello

Strade e scuole in salvo anche in Puglia!

Grazie al finanziamento previsto dal decreto collegato alla Bilancio 2019 per ciò che riguarda le risorse a favore delle Province. In questo caso quelle appartenenti alle Regioni a Statuto ordinario. In arrivo in Puglia, solo per quest'anno, circa 16 mln di euro! Ma...

Leggi di più

Giovanni Vianello

Su bando periferie il governo mantiene la promessa

Grazie a una proficua interlocuzione tra il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e l’Anci, la promessa di risoluzione del problema è stata mantenuta: siamo riusciti infatti a finanziare per il prossimo triennio anche tutti i progetti in fase già avanzat...

Leggi di più

Giovanni Vianello

Ok a mio Odg per recepire anticipatamente la direttiva ue plastiche

Accolto il mio OdG sul recepimento anticipato della direttiva "riduzione plastiche monouso"

Leggi di più

Giovanni Vianello

Tutti i nomi dei sottosegretari del Governo Conte

Dopo circa dieci giorni dal giuramento al Quirinale di Giuseppe Conte e i suoi ministri, la squadra del nuovo Esecutivo del cambiamento è al completo con la nomina dei sottosegretari 

Leggi di più

Giovanni Vianello

Area Marina Protetta, un volano per il turismo e la tutela della mitilicoltura

Area Marina Protetta, un volano per il turismo, mentre il punto di sbarco e la valorizzazione della mitilicoltura utili per ripristinare la legalità nel settore e per il rilancio del prodotto 

Leggi di più

Giovanni Vianello

Non crediamo alle coincidenze, su Taranto c'è stata una chiara volontà politica

Lunedì 9 luglio sono intervenuto per la prima volta nell'Aula di Montecitorio nell'ambito della discussione sulla pdl istitutiva della commissione d'inchiesta sui rifiuti. Leggi la mia relazione su Taranto e la sua provincia

Leggi di più