27/03/22 - Buona la prima e grazie a tutti! #licenziamoDraghi

Grazie a tutte e tutti, non male per averla organizzata in un paio di settimane! ????

L’unica nota sgradita è la narrazione di alcuni pseudo-giornalisti che oggi scrivono su Repubblica, Corriere della Sera, Affari Italiani, Huffington Post, il Giornale, il Secolo d’Italia che ci vogliono dipingere come “filo-Putin”, una narrazione falsa e ipocrita, una nuova forma di maccartismo https://www.treccani.it/.../maccartismo_%28Dizionario-di.../ atta a screditarci agli occhi dei cittadini solo perché siamo contro la guerra e contro l’invio delle armi in linea con la nostra Costituzione e le leggi italiane ed inoltre la nostra è la stessa identica posizione espressa dall’ Associazione Nazionale Partigiani d'Italia - ANPI e da Papa Francesco Ho sempre criticato la politica di Putin perché priva i cittadini russi del godimento dei diritti civili e perchè è deleteria nei confronti dell’ambiente ed inoltre ritengo inaccettabile e da condannare l’invasione dell’Ucraina. Ma questi pseudo-giornalisti che raccontano frottole non rendono onore alla loro categoria nella quale, non dimentichiamolo, ci sono anche dei veri giornalisti che a differenza di questi falsi e bugiardi, cercano di raccontare con la massima onestà intellettuale la storia e spesso rischiano moltissimo per fare correttamente il loro lavoro. Poi ci chiediamo perché la libertà di informazione in Italia è sempre sotto l’occhio del ciclone da parte degli osservatori! La verità è che gli italiani sono stanchi del governo Draghi e dei partiti che con il loro atteggiamento anticostituzionale ci stanno portando non solo in un periodo di sofferenza economica e di devastazione ambientale ma soprattutto contribuiscono ad un inasprimento del conflitto solo per fare un piacere alla Nato. D’altra parte è indicativo che il Premier Draghi e i suddetti partiti nelle loro ripetute dichiarazioni giurino sempre fedeltà al Patto Atlantico e non nominano mai la nostra Costituzione che ripetutamente violano!

Noi continueremo a lottare per rappresentare le istanze del popolo italiano e il rispetto della nostra Costituzione, il resto lo lasciamo decidere a voi cittadini! Se anche voi, come noi, non credete alle chiacchiere di Draghi e del Governo dei Peggiori, continuate a Resistere e a contrastare le menzogne! C’è un’Italia migliore fuori dai palazzi e ieri lo avete dimostrato ancora una volta! ????????????

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 3'

Pubblicato il: 22/04/2022 - 14:46:0


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

14/05/22 - VIDEO Cosa è successo in commissione, lo scippo dei 150 Milioni alle bonifiche.

Giovanni Vianello

19/06/22 - STOP INVIO ARMI IN UCRAINA: HO PRESENTATO EMENDAMENTO, CONTE E SALVINI COME VOTERANNO?

Al decreto “Aiuti” (DL 50/2022) ho presentato un emendamento per fermare l’invio delle armi in Ucraina.

Leggi di più

Giovanni Vianello

12/05/22 - Energia: Draghi su rinnovabili predica bene e razzola male

Siamo disorientati dalle parole del Premier che afferma che per le rinnovabili occorrono investimenti più forti ma fino ad ora il suo Governo ha agito solo per aumentare la dipendenza dell’Italia dal carbone, gas e petrolio.

Leggi di più

Giovanni Vianello

Direttiva plastiche monouso, assurde dichiarazioni di Cingolani e Giorgetti

Agiscono senza alcun mandato e rallentano la transizione ecologica

Leggi di più

Giovanni Vianello

19/06/22 - STOP INVIO ARMI IN UCRAINA: HO PRESENTATO EMENDAMENTO, CONTE E SALVINI COME VOTERANNO?

Al decreto “Aiuti” (DL 50/2022) ho presentato un emendamento per fermare l’invio delle armi in Ucraina.

Leggi di più

Giovanni Vianello

AUDIZIONE DI GIORGETTI IN COMMISSIONE: SU ACCIAIO L’ITALIA NON HA UN PIANO SOSTENIBILE DAL PUNTO DI VISTA ECONOMICO, AMBIENTALE E LAVORATIVO

Oggi sono intervenuto in audizione del Ministro dello Sviluppo Economico Giorgetti per porre alcune domande sull’acciaio e poi in particolare sulla vicenda di Taranto.

Leggi di più

Giovanni Vianello

Patto per l'export, a Laricchia la delega per la Puglia

Oltre 1 mld di euro per rilanciare il marchio Italia

Leggi di più

Giovanni Vianello

06/05/22 - Inceneritore Roma, inutile e dannoso. La mia intervista a Radio Radio

L’inceneritore sarebbe un grave errore, non risolverebbe il problema della gestione dei rifiuti a #Roma in quanto è in contrasto con la gerarchia della corretta gestione dei rifiuti stabilita dalle direttive europee. Prima di arrivare alla fase di smalti...

Leggi di più