Miei emendamenti approvati al Milleproroghe per operai Ilva e portuali di Taranto!

Con l’approvazione di due miei emendamenti al Milleproroghe nelle commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera, finalmente sarà prevista nel 2020 l’integrazione salariale per i lavoratori Ilva in A.S. in Cigs e anche la proroga dell’integrazione salariale straordinaria per le giornate di mancato avviamento al lavoro dei portuali di Taranto!

L’emendamento sull'integrazione salariale è stato assorbito dal Governo, mentre quello sui portuali è stato approvato con riformulazione, entrambi nelle commissioni I e V della Camera.

Nel merito:
1) Con l’emendamento assorbito, come tra l’altro vi avevo già preannunciato, verrà approvata nel 2020 l’integrazione salariale ai dipendenti in cassintegrazione straordinaria del gruppo Ilva in A.S.

Abbiamo così superato una grave mancanza che ha danneggiato i lavoratori per questo inizio d’anno.

2) Mentre, per quanto riguarda i portuali, il mio emendamento è stato riformulato prevedendo che le azioni dell’Agenzia per la somministrazione del lavoro in porto e per la riqualificazione professionale, in cui confluiscono i lavoratori in esubero, vengano estese a 48 mesi, invece di 36.
Inoltre ho inserito le risorse aggiuntive per il 2020, pari a 11,2 milioni di euro, per prorogare i benefici dell’integrazione salariale straordinaria previste per le giornate di mancato avviamento al lavoro.

Entrambe le misure erano attese da tempo dal territorio di Taranto: si tratta di norme importanti a maggior ragione all’interno di un contesto complesso come quello di Taranto e per questo, ringrazio la Ministra Nunzia Catalfo che ha condiviso e accolto le mie proposte. 
Ora che i miei emendamenti sono stati approvati auspico che si concludano velocemente i passaggi nelle aule di Camera e Senato per far sì che queste proroghe diventino legge entro fine febbraio!

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 2'

Pubblicato il: 13/02/2020 - 10:40:2


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

Zes Ionica Interregionale, un Piano di sviluppo strategico in parte fallimentare

Sono arrivate le osservazioni del MEF al Piano di sviluppo strategico nell'ambito della ZES Ionica Interregionale nelle Regioni Puglia e Basilicata

Leggi di più

Giovanni Vianello

Miei emendamenti approvati al Milleproroghe per operai Ilva e portuali di Taranto!

Via libera delle commissioni Bilancio e Affari costituzuonali ai miei emendamenti collegati al decreto Milleproroghe e proposti a favore degli operai Ilva in Cigs e dei portuali Taranto!

Leggi di più

Giovanni Vianello

Una settimana parlamentare intensa

Giorni produttivi a Montecitorio, una proposta di legge e due decreti approvati per ristabilire gustizia, verità, equità e qualità della vita

Leggi di più

Giovanni Vianello

Mancato acquisto certificati verdi da Taranto Energia e Ilva pregiudica riduzione bollette per cittadini e promozione energie rinnovabili

Ho presentato sul tema una interrogazione parlamentare all'attenzione dei ministeri dell'Ambiente e dello Sviluppo economico

Leggi di più

Giovanni Vianello

Dl Crescita, proposte altre due grandi novità per Taranto

Tramite un emendamento a mia prima firma al dl Crescita ho proposto lo stop alla continuità produttiva in caso di sequestro e la Valutazione preventiva del Danno Sanitario a tutela della salute dei cittadini e dei lavoratori

Leggi di più

Giovanni Vianello

Alcune novità e considerazioni sul porto di Taranto

Questo pomeriggio sono ritornato a trovare il presidente dell'AdSP di Taranto

Leggi di più

Giovanni Vianello

Obiettivo stabilità: ecco cosa facciamo per la scuola nel decreto dignità

Con un emendamento all’articolo 4 del Decreto Dignità si fissa al 30 giugno 2019 il termine dei contratti a tempo determinato divenuti tali da tempo indeterminato

Leggi di più

Giovanni Vianello

Anche il Pd spinga come il M5S per la chiusura dell'area a caldo dell'ex Ilva di Taranto

Ho letto sul Fatto una intervista del Ministro Boccia dove, tra l’altro, invita il M5S ad allearsi in Puglia con Il PD per Emiliano candidato presidente. Ho scritto una risposta...

Leggi di più