Cavalcaferrovia di Adelfia, manca il via libera della Regione Puglia! 

Manca l'ok della Regione Puglia. È questo il motivo che tiene ancora bloccata la fruibilità del nuovo cavalcaferrovia di Adelfia, opera stradale che i cittadini aspettano da anni. Abbiamo incontrato a Bari, con la Consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Puglia, Antonella Laricchia e la Consigliera comunale di Adelfia, Francesca De Palma, i tecnici di Ferrovie del Sud Est, i quali ci hanno assicurato che i lavori di loro competenza sul cavalcaferrovia sono terminati. Stiamo parlando del collaudo tecnico-amministrativo e delle opere di predisposizione per l’impianto di illuminazione. 

Quindi FSE è pronta, il comune di Adelfia anche, mentre la Regione Puglia si è ancora una volta adagiata su un’opera che permetterebbe agli adelfiesi di risolvere i grossi problemi di congestione del traffico. 

I tecnici di FSE hanno infatti già consegnato alla Regione Puglia tutta la documentazione necessaria per il via libera, ma l’Ente regionale non ha ancora proceduto a dare l’ok al verbale di consegna. Ci chiediamo cosa stiano aspettando! 

Solleciteremo la Regione affinché Adelfia abbia il suo cavalcaferrovia, una infrastruttura indispensabile per la viabilità urbana!

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 1'

Pubblicato il: 11/07/2018 - 20:06:0


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

Ok a mio Odg per recepire anticipatamente la direttiva ue plastiche

Accolto il mio OdG sul recepimento anticipato della direttiva "riduzione plastiche monouso"

Leggi di più

Giovanni Vianello

24/05/22 - Bonifiche Taranto: con lo scippo dei 150 mln il governo taglia le uniche bonifiche in corso a Taranto

Oggi in Commissione Attività produttive si è tenuta l'audizione dei Commissari Ilva in As. Le uniche procedure di bonifica attualmente in corso a Taranto sono quelle delle aree escluse gestite dagli stessi Commissari e il Governo ha quindi “pensato bene...

Leggi di più

Giovanni Vianello

Stati generali e occupazione femminile. A Taranto con Spadoni e Laricchia

Donne e lavoro, un binomio fondamentale per un rilancio economico del Paese: quale la situazione attuale e quali misure mettere in campo

Leggi di più

Giovanni Vianello

Anche il Pd spinga come il M5S per la chiusura dell'area a caldo dell'ex Ilva di Taranto

Ho letto sul Fatto una intervista del Ministro Boccia dove, tra l’altro, invita il M5S ad allearsi in Puglia con Il PD per Emiliano candidato presidente. Ho scritto una risposta...

Leggi di più

Giovanni Vianello

Mobilità, 35,4 mln euro di buoni fruiti al Sud

Gli ultimi dati forniti dal ministero della Transizione ecologica sul buono mobilità 2020

Leggi di più

Giovanni Vianello

05/05/22 - Ex-Ilva: CEDU ribadisce che lo Stato non tutela i tarantini.

Le 4 pronunce odierne della Corte Europea dei diritti dell’Uomo (CEDU) sull’inquinamento dell’Ilva e sulla latitanza del Governo nel tutelare i diritti dei tarantini dimostrano ancora una volta che lo Stato italiano a Taranto è interessato so...

Leggi di più

Giovanni Vianello

27/03/22 - Buona la prima e grazie a tutti! #licenziamoDraghi

Grazie a tutte e tutti, non male per averla organizzata in un paio di settimane! L’unica nota sgradita è la narrazione di alcuni pseudo-giornalisti che oggi scrivono su Repubblica, Corriere della Sera, Affari Italiani, Huffington Post, il Giornale, il Secolo d...

Leggi di più

Giovanni Vianello

Emendamento per ridurre il costo delle bollette energetiche dei cittadini!

Lo Stato obbliga i cittadini a pagare sulle bollette energetiche (sempre più costose) gli alti costi del consumo energetico delle industrie “energivore"

Leggi di più