27/04/22 - Manifestazioni pubbliche: interrogazione per abrogare il divieto di Manifestare nei pressi di Montecitorio e Chigi.

????E’ inaccettabile il divieto che impedisce lo svolgimento di manifestazioni nelle piazze vicine ai palazzi del potere, dove vengono prese quotidianamente decisioni importanti per i cittadini. Il Governo Draghi e i partiti di maggioranza vogliono tenere a distanza il dissenso dovuto alle scelte nefaste che compiono?

????Ho presentato un’interrogazione al Ministro Lamorgese - spiega Vianello - perché questo divieto, ingiustificato, va contro la Costituzione Italiana che sancisce la libertà di manifestare in maniera pacifica. Il divieto imposto dal Comitato Nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica (presieduto dal Ministro dell’Interno) dal mese di ottobre 2021 e fino al 31 dicembre 2022 nasce dopo l’assalto criminale avvenuto il 9 Ottobre alla sede della CGIL, per mano di membri di Forza Nuova. Questo gravissimo evento non può essere preso come pretesto per limitare la libertà d’espressione di tutti cittadini, ed è quindi inaccettabile. E’ necessario ripristinare il diritto di manifestare e valutare le singole manifestazioni.

?Infine c’è una grande ipocrisia politica nel colpire un diritto fondamentale dei cittadini in maniera indiscriminata nonostante le colpe dell’evento criminale siano da addebitare anche ad una gestione deficitaria della piazza da parte del vertice politico dell’amministrazione degli interni e, più in generale, ad un Governo che, da una parte fornisce armi in violazione dell’Art. 11 della Costituzione e dall’altra vieta la manifestazioni pacifiche.

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 2'

Pubblicato il: 28/04/2022 - 09:17:0


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

12/05/22 - Energia: Draghi su rinnovabili predica bene e razzola male

Siamo disorientati dalle parole del Premier che afferma che per le rinnovabili occorrono investimenti più forti ma fino ad ora il suo Governo ha agito solo per aumentare la dipendenza dell’Italia dal carbone, gas e petrolio.

Leggi di più

Giovanni Vianello

11/10/21 - Il Parlamento corregga gli errori di Cingolani sulla direttiva contro la plastica monouso

Italia responsabile del più grande afflusso in Mar Mediterraneo di rifiuti plastici.  Il Parlamento corregga gli errori di Cingolani sulla direttiva contro la plastica monouso

Leggi di più

Giovanni Vianello

31/05/22 - Intervista al Tg2 sul ddl Concorrenza

Giovanni Vianello

Il turismo a Taranto

Il terziario soffre in città nonostante il territorio offra notevoli potenzialità paesaggistiche. Tutto questo a causa di un percorso industriale decennale che ha relegato il capoluogo ionico negli stretti e obsoleti ambiti dell'industria

Leggi di più

Giovanni Vianello

03/06/22 - Il mio intervento all'evento online

Giovanni Vianello

Deposito nucleare nazionale, le ipocrisie di destra e sinistra

Per comprendere meglio come sono andati negli anni gli eventi, attraverso un breve riepilogo delle norme più significative

Leggi di più

Giovanni Vianello

Presto emendamento No Triv! Il M5S mantiene le promesse

Verso la vittoria dell'ambiente! L'emendamento No Triv è stato presentato, pronto per il dl Semplificazione. Si sospenderebbero così tutti i procedimenti in corso: mar Jonio e mar Adriatico salvi!

Leggi di più

Giovanni Vianello

Regolamentazione della filiera della canapa industriale

Ho sottoscritto anche io l’emendamento del collega del M5S Michele Sodano in legge di Bilancio

Leggi di più