Oltre 133mila beneficiari reddito e pensione cittadinanza in province Taranto, Brindisi e Bari

Continua anche nelle province di Bari, Brindisi e Taranto la performance positiva delle misure introdotte dal M5S per contrastare la povertà: reddito di cittadinanza ed emergenza, insieme alla pensione di cittadinanza hanno assicurato in tutto il Paese la tenuta della stabilità sociale, in particolare durante i mesi della pandemia.

I dati dell’Osservatorio INPS, aggiornati al 7 aprile, ci rivelano che nelle province di Taranto, Brindisi e Bari sono state 128.438 le persone ad aver percepito il reddito di cittadinanza nel mese di marzo, a livello regionale e in termini assoluti, invece, i percettori del RdC sono 241.354. 

Per quanto riguarda la pensione di cittadinanza, poi, i percettori nelle medesime province sono in totale 5008, contro il dato regionale che è pari a 9370 persone.

Infine, sempre per quanto riguarda le tre province della mia circoscrizione di elezione, Bari, Taranto e Brindisi, il numero delle persone coinvolte dalla misura del reddito di emergenza con almeno un pagamento sono 61.538, mentre il numero assoluto di beneficiari a livello regionale è 122.395.

Nel corso del tempo risulta sempre più apprezzabile l’impatto del reddito e della pensione di cittadinanza, entrambe le misure stanno aiutando milioni di cittadini in difficoltà economiche soprattutto in questo periodo emergenziale, inoltre è di pari importanza il lavoro delle forze dell’ordine che svelano i furbetti che tentano di usufruire di questa misura, i quali tuttavia vengono prima o poi scoperti. 

LEGGI L'ARTICOLO

Tempo di lettura: 2'

Pubblicato il: 29/04/2021 - 12:14:2


TORNA ALLA HOME
Giovanni Vianello

Puglia terza regione italiana per numero di assunti con il RdC!

Gli effetti positivi del Reddito di Cittadinanza arrivano soprattutto in Puglia, che si piazza al terzo posto tra le regioni italiane per il maggior numero di occupati grazie alla misura introdotta dal M5S

Leggi di più

Giovanni Vianello

ILVA, al lavoro per ristabilire la legalità

La prima parte dell'intervista rilasciata all'AdnKronos, nota agenzia di informazione italiana, su Ilva e in merito ai fatti della passata domenica a Taranto

Leggi di più

Giovanni Vianello

18/05/22 - IL MIO INTERVENTO ALLA MANIFESTAZIONE DI Amnesty International - Italia SUL CASO ASSANGE.

La lotta per la libertà di Assange non deve fermarsi! La libertà di stampa e il diritto dei cittadini di essere informati su cosa accade nel mondo non devono essere soppresse.

Leggi di più

Giovanni Vianello

Economia circolare, progetti di ricerca e sviluppo delle imprese

Al via dal 10 dicembre la presentazione delle domande da parte delle imprese per progetti di economia circolare

Leggi di più

Giovanni Vianello

Due soluzioni per superare lo stallo istituzionale

Voto subito e no a un governo tecnico, oppure l'aggiunta di un'altra persona nel ruolo di ministro dell'Economia. Sono queste le due proposte sulle quali si sta ragionando per scongiurare l'ennesimo Esecutivo non scelto dagli italiani

Leggi di più

Giovanni Vianello

26/05/22- Lettera di un imprenditore edile in difficoltà per colpa di Draghi!

Giovanni Vianello

Terra dei Fuochi anche nella Capitanata: sono necessari controlli stringenti

Sul caso dei rifiuti nel Foggiano ho presentato una interrogazione parlamentare al ministero dell'Ambiente

Leggi di più

Giovanni Vianello

Incentivi per chi bonifica i tetti dall'amianto passando al fotovoltaico

Premiare chi bonifica i tetti dall'asbesto è un deterrente con doppio valore: si allontana la fibra killer e passando al fotovoltaico si favorisce la produzione di energia pulita

Leggi di più